logo
header

Un'unica piattaforma applicativa per superare la crisi delle polizze vita

Negli ultimi tre anni, a causa della crisi finanziaria ed economica, sono cambiate le esigenze degli utenti finali ed il loro orientamento nell'acquisto delle polizze vita: il crollo dei prodotti index e unit è stato in parte compensato soprattutto a partire dalla fine del 2009 dai prodotti vita tradizionali legati alle gestioni separate. Il 2010 è stato un anno di ripresa importante e le previsioni di sviluppo del business potrebbero portare ad una significativa ripresa del ramo III.

La tecnologia diventa quindi fondamentale nella conduzione del business e nella relativa operatività quotidiana per consentire di cogliere i frutti di questa ripresa. Le continue esigenze di efficienza ed efficacia trovano in PassCompagnia da un lato flessibilità nella creazione e nella modifica di garanzie e tariffe su canali di vendita eterogenei e dall'altro processi ottimizzati che consentono di utilizzare un numero limitato di persone nel back-office. Le funzionalità della suite Pass di RGI consentono inoltre di ottenere un vantaggio non solo in termini di business, ma anche di migliore rapporto fra le compagnie e i propri clienti.

RGI investe da 25 anni nello sviluppo di prodotti per il mercato assicurativo e PassCompagnia, prodotto leader di mercato sui rami Danni, oggi integra in un'unica piattaforma applicativa anche i rami Vita. Per la prima volta sul mercato italiano un ERP assicurativo condivide una serie di sottosistemi (motore di calcolo, catalogo prodotti, anagrafica, contabilità, rete di vendita) al servizio dei portafogli vita e danni aprendo di conseguenza alla gestione nativa di prodotti misti.

La forte componente di configurabilità del software e delle architetture permette comunque di adattare il sistema alle esigenze organizzative delle Compagnie, che possono intraprendere modelli di cambiamento differenti. Il front-end web è dotato di dinamismi che coniugano le caratteristiche di vendibilità dei prodotti a quelle dei singoli canali mentre in caso di bancassicurazione l'architettura tecnologica orientata ai servizi abilita ad un'integrazione modulare ai sistemi bancari pre-esistenti.

Il Gruppo RGI ha inoltre nel suo portafoglio di offerta una serie di servizi (full outsourcing, help desk, consulenza, BPO sinistri) che rendono liberi i Clienti di disegnare e realizzare scenari di change management dei sistemi informativi accompagnando le scelte organizzative più idonee alla governance della Compagnia. Per concludere, il Gruppo RGI ed il suo asset corrispondono alle richieste del mercato assicurativo che cerca partner IT che non solo portino innovazione, ma che la completino con affidabilità, flessibilità, solidità e garanzie di continuità che permettano di preservare gli investimenti ed ottenerne un ritorno significativo.

Fonte: RGI