header

I nuovi orizzonti tecnologici del mondo assicurativo

Le dinamiche tecnologiche e sociali del panorama mondiale offrono al comparto assicurativo numerose occasioni per affrontare in modo innovativo le sempre più complesse sfide determinate dall'evoluzione normativa e di mercato.

L'emergere di tematiche controverse quali l'avvio della direttiva Solvency II, le evoluzioni tecnologiche, le nuove abitudini di acquisto dei consumatori e il conseguente mutare delle proprie esigenze offrono agli assicuratori la possibilità di migliorare la propria catena del valore e offrire all'assicurato un prodotto sempre più vicino alle proprie esigenze. Read more



Elena Pistone
MKTG & Communication Manager




Overview

Global life and property and casualty (P&C) insurers are being forced to adapt to new technologies and changing customer behavior. Gartner has developed six key predictions to help insurers develop strategies to cope with these challenges.

Key Findings
  • Life and P&C insurers struggle to achieve the originally expected measurable organizational value during their legacy modernization projects because of their complexity and a lack of proper risk management.
  • Cloud computing is becoming an increasingly attractive option for life and P&C insurers to improve automation, increase operating expenditure (opex) spending ratios and speed up legacy modernization projects.
  • Consumers in many insurance markets have developed a strong preference for direct sales and service channels, leading to the erosion of traditional face-to-face interactions between intermediaries and consumers and to the increased usage of video and other virtual technologies.
  • North American life insurance agents and brokers are making significant investments in media tablets and smartphones because they believe that these devices are easier to use than laptops when presenting and selling life insurance to consumers.
Recommendations
  • Enhance traditional IT investment metrics, such as ROI, by adding the expected business value of your IT assets, such as the contribution to gross written premium growth.
  • Develop an assessment framework for evaluating the cloud appropriateness of your IT applications. Criteria should be, for example, the need for scalability, the degree of integration with other systems and the risk of moving a certain application into the cloud.
  • Assess the potential impact of social media on your business model and conduct a strength, weakness, opportunity and threat (SWOT) assessment for your organization.

RGI Content

Technology Outlook

  • Innovare l'area Sinistri: i risultati del primo anno del Competence Center
  • Il Competence center triennale "Innovare l'area sinistri – evoluzione normativa e modelli di valutazione dei costi operativi e delle performance", in collaborazione con Cetif (Centro di eccellenza e di ricerca dell'Università Cattolica di Milano), nasce dall'esigenza di Business delle Compagnie di ridurre il leakeage derivante dalla gestione dei sinistri attraverso un'attenta analisi dei processi core.
  • Solvency II: standard formula o alternativa customizzata?
  • Alla luce del nuovo panorama normativo introdotto dalla Direttiva 2009/138/CE, nota come Solvency II, sta profondamente cambiando la modalità di calcolo dei requisiti patrimoniali di solvibilità della compagnia assicurativa.

Up to the Minute

  • L'integrazione del Social nella relazione con il Cliente
  • Qual è il valore aggiunto dei social media per una compagnia di assicurazione? Cosa ci si prefigge di ottenere con il loro utilizzo? Un'indagine Gartner descrive le principali ragioni per cui le istituzioni finanziarie consigliano di investire nel Social Media.
  • Cloud computing: è un'opportunità nel mondo IT assicurativo?
  • E' il momento del "cloud computing": cercando su Google appaiono 337 milioni di risultati; le riviste di settore sono piene di articoli che tessono le lodi della nuova frontiera della tecnologia informatica, della nuova filosofia di approccio alla gestione IT.

Business Guidelines

  • Il Decalogo del prodotto assicurativo
  • I buoni consigli del prodotto assicurativo. In questo numero:
  • "Flessibile ma sempre in equilibrio"
  • "Rispettoso dell'autonomia, ma controllato centralmente"