Customer Corner

Il Customer Corner di RGI trasforma la compliance in opportunità di business, perché consente alla Compagnia di sfruttare l’adempimento normativo per offrire un servizio migliore al suo cliente e anche la possibilità di attivare rapidamente un nuovo canale distributivo diretto e digitale

  • Il Customer Corner è un modulo B2C, nato per adempiere alla normativa IVASS 41/2018 in vigore dal 1 luglio 2020, la quale obbliga le Compagnie Assicurative a mettere a disposizione dei propri clienti un'area riservata con specifiche funzionalità dispositive.

    Il Customer Corner si inserisce in questo contesto come uno strumento evoluto che permette non solo di adempiere a quanto richiesto dalla normativa, ma anche di fornire una serie di servizi a valore aggiunto per offrire una Customer Experience avanzata. Il Customer Corner offre infatti a chi ne effettua l’accesso la possibilità di consultare la propria situazione assicurativa, portare a termine dei pagamenti e inoltrare alla Compagnia Assicurativa le richieste relative a modifiche sui propri dati anagrafici, le richieste di operazioni di post vendita su contratti in essere (come riscatti, sospensioni, riattivazioni) e le richieste di apertura sinistro.

  • Il nostro Customer Corner, completamente in Cloud, basato su un’architettura a microservizi, è facilmente integrabile con qualunque sistema di Policy Administration in uso nella Compagnia, incluso PASS_Insurance e può essere arricchito anche dai nostri moduli opzionali, come ad esempio la nostra applicazione di Virtual Agency, che rende totalmente digitale sia l’ufficio che il lavoro dell’intermediario assicurativo, consentendogli di restare vicino all’assicurato anche da remoto, grazie anche a strumenti di video-collaboration, che permettono all'agente ad esempio di guidare passo a passo il cliente nella sua esperienza assicurativa digitale o fornire assistenza a distanza.

    Queste funzionalità sono supporti preziosi per l'agente e possono essere elementi differenzianti nel caso di operatività a distanza, come ad esempio per la pandemia da Coronavirus, in modo da garantire un'esperienza utente coinvolgente e omnicanale in ogni condizione.